Top

Roma, stretta finale sul rinnovo di Florenzi: prendere o lasciare

Il club giallorosso presenta l'offerta definitiva per il prolungamento di contratto: ingaggio top e garanzie tecniche. Ora la palla passa al giocatore

Roma, stretta finale sul rinnovo di Florenzi: prendere o lasciare

Redazione

4 Giugno 2018 - 13.42


Preroll

Siamo alle battute finali per quanto riguarda il rinnovo di Alessandro Florenzi con la Roma, questa sarà la settimana decisiva. Come riporta il Corriere dello Sport, dopo il silenzio del giocatore che aveva fatto presagire come la permanenza nella Capitale non fosse scontata, adesso il club sta per presentare al giocatore l’offerta finale per il rinnovo del contratto in scadenza nel 2019.
Queste le condizioni proposte dalla società: ingaggio di 3 milioni netti più bonus, garanzia di rivestire il ruolo di centrocampista – più gradito al giocatore rispetto a quello di terzino ricoperto negli ultimi anni – e nessuna clausola rescissoria. Se Florenzi dovesse accettare, la durata del rapporto tra lui e la Roma si estenderebbe fino al 2023, con la promessa di consacrarsi definitivamente a bandiera del club. Una proposta che il club formulerà nel corso della settimana, per poi attendere la risposta del giocatore.
In caso di rifiuto, la Roma è pronta a cedere Florenzi, con buona pace di Juventus e Inter che hanno già messo gli occhi sul centrocampista azzurro. Ovviamente, con un contratto in scadenza tra un anno, le pretese dei giallorossi dovrebbero abbassarsi: Florenzi potrebbe partire per 12-15 milioni.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile