Top

Da sogno a incubo per l'Atalanta: sopra di due gol perde 3-2 contro il Manchester United

A Old Trafford grande primo tempo degli uomini di Gasperini, poi la forza fisica e i campioni di Solskjaer ribaltano il match: decide Ronaldo

Da sogno a incubo per l'Atalanta: sopra di due gol perde 3-2 contro il Manchester United

Globalsport

20 Ottobre 2021 - 20.59


Preroll

Una serata che era partita meravigliosamente per l’Atalanta ma si è trasformata in un incubo nel giro di un tempo.
A fine primo tempo gli uomini di Gasperini si trovavano meritatamente sopra di due gol, grazie alla grande azione sul primo gol di Pasalic e al colpo di testa di Demiral. 
Dea che si era destreggiata bene in campo, con un grande possesso palla, approfittandi anche delle distrazioni della difesa inglese.
Poi nella ripresa, Solskjaer si affida a Pogba e Cavani per provare a rientrare in partita, e ci riesce anche grazie all’infortunio di Demiral, vero e proprio baluardo difensivo per l’Atalanta.
A riaprire il match ci pensa Rashford, poi il pari decisivo è di Maguire. Ma nel secondo tempo le azioni pericolose per lo United sono tante: è decisivo Musso a evitare un passivo più pesante. 
A pochi minuti dal termine è poi Ronaldo a siglre la definitiva rimonta, dimostrando ancor una volta come la Champions sia casa sua.
Il risultato finale è dunque 3-2 nonostante l’assalto finale dei bergamaschi. Niente è perduto però per l’Atalanta, che perde però il primato nel Girone F.
Adesso lo United è a 6 punti, Atalanta appaiata col Villarreal a 4, Young Boys a 3. 
Nell’altro match del girone, gli uomini di Emery hanno sconfitto gli svizzeri per 4-1.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Cronaca
83′ – Manchester United incredibilmente in vantaggio con Ronaldo!
L’Atalanta era in difficoltà già da diversi minuti e Ronaldo la punisce. Cross in mezzo di Shaw e il portoghese ex Juventus insacca con un gran colpo di testa per il 3-2.

Middle placement Mobile

75′ – Il Manchester United trova il pari!
Cross in mezzo dalla destra, il velo di Cavani mette fuori gioco la difesa della Dea, sul secondo palo è Maguire a trovare la girata decisiva per il 2-2.

Dynamic 1

53′ – Il Manchester United dimezza il passivo, 1-2!
Errore di Ilicic in appoggio, poi Bruno Fernandes imbecca Rashford il quale a tu per tu con Musso insacca con il destro. Partita ancora aperta a Old Trafford.

28′ –  Corner battuto da Ilicic, Demiral tutto solo insacca di testa: è 0-2 per l’Atalanta. difesa dello United ancora una volta disattenta.

Dynamic 2

15′ – L’Atalanta passa in vantaggio con Pasalic!
Grande azione degli uomini di Gasperini, che parte da Ilicic: lo sloveno serve Zappacosta, il sui cross rasoterra è preciso per Pasalic che deve solo appoggiare in porta.

L’Atalanta si presenta per la prima volta a Old Trafford, e lo fa da capolista nel gruppo F: la Dea è a 4 punti, Young Boys a 3, così come lo United. Chiude il Villarreal a 1.
Ole Gunnar Solskjaer e Gian Piero Gasperini hanno diramato l’undici per la sfida di stasera fra Manchester United e Atalanta.
I nerazzurri lasciano in panchina Malinovskyi e Zapata, mentre lo United conferma la formazione della vigilia, con Pogba che guarda dalla panchina. Ecco i titolari.

Dynamic 3


Manchester United (4-2-3-1)
: De Gea; Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw; Fred, McTominay; Greenwood, Bruno Fernandes, Rashrord; Ronaldo. All: Solskjaer.

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Demiral, De Roon, Palomoino; Zappacosta, Freuler, Koopmeiners, Maehle; Pasalic, Ilicic, Muriel. All. Gasperini.

Dynamic 4
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage