Top

La dea sorride con gli esterni, Gasperini batte 2-1 Dionisi

L'Atalanta batte il Sassuolo 2 a 1, grazie alle reti di Gosens e Zapacosta. Inutili ai fini del risultato la rete di berardi

La dea sorride con gli esterni, Gasperini batte 2-1 Dionisi

Globalsport

22 Settembre 2021 - 00.37


Preroll

Atalanta  – Sassuolo 2-1

OutStream Desktop
Top right Mobile

Reti: 3’ Gosens (A); 37’ Zappacosta (A); 44’ Berardi (S).

Middle placement Mobile

Termina la sfida tra Atalanta e Sassuolo, i padroni di casa riescono a strappare 3 punti, vincendo 2 a 1. La squadra di Gasperini aggancia il Milan 3° con una partita in più rispetto ai diavoli.
Decretati 4 minuti di recupero da Chiffi.
Appena subentrato vicino alla rete piccoli, il destro dell’attaccante nero azzurro costringe alla parata in due tempi Consigli
Tanti cambi da una parte e dall’altra, Dionisi prova a cambiare l’inerzia della partita mentre Gasperini prova a difendere il risultato.
Ci prova lo sloveno Ilicic per l’Atalanta, ma la sua conclusione di mancino viene parata da Consigli.
Sassuolo vicino al pareggio al 55’, Defrel da pochi passi, mette fuori di testa un ottimo cross di Kyriakopoulos.
Si riparte con la seconda frazione, palla nei piedi dei padroni di casa.

Dynamic 1

SECONDO TEMPO

Termina sul 2 a 1 un primo tempo molto vivace.
Nell’ultimo minuto regolamentare, Sassuolo che accorcia le distanze: Berardi si accentra dalla destra e di mancino batte Musso beffandolo sul primo palo.
Raddoppio dea al 35’: Zapata serve Zappacosta che in diagonale di destro, realizza la rete del 2 a 0.
Ancora vicino alla rete Pessina, il calciatore azzurro, involato verso la porta, si trova uno contro uno con Consigli ma calcia sul fondo.
Doppia occasione Atalantra al 25’, prima Pessina da ottima posizione non riesce a calciare, poi subentra Malinovskyi che da posizione favorevole sfiora l’incrocio dei pali.
Al 15’ ci prova ancora gosens ma questa volta Muldur riesce a metterci una pezza.
Occasione Sassuolo con Defrel, l’esterno dopo aver saltato Demiral, si presenta davanti a Musso ma calcia alto
Continua la pressione dell’Atalanta, la squadra di Dionisi sembra aver subito il colpo.
Subito Atalanta in vantaggio al 3’: Malinovskyi serve Gosens che calcia ad incrociare sul econdo palo e realizza l’1 a 0 Dea.
Primo pallone giocato dagli ospiti con Defrel.
Fischio d’inizio al Gewiss Stadium, inizia il match tra Atalanta e Sassuolo.

Dynamic 2

PRIMO TEMPO


FORMAZIONI:
ATALANTA(3-4-1-2)
: Musso, Djimsiti, Demiral, Palomino, Zappacosta (69’ Maehle), Freuler, De Roon, Gosens (69’ Pezzella), Pessina (84’ Pasalic), Malinovskyi (63’ Ilicic), Zapata (84’ Piccoli).
A disp.:  Sportiello, Rossi, Toloi, Lovato, Scalvini, Koopmeiners, Miranchuk.
All.:
Giampiero Gasperini

SASSUOLO(4-2-3-1):
Consigli, Toljan, Chiriches, Ferrari, Kyriakopulos, Frattesi (82’ Lopez), Magnanelli (60’ Harroui), Berardi, Traore (67’ Djuricic), Boga (60’ Raspadori), Defrel (82’ Scamacca).
A disp.: Pegolo, Goldaniga, Ayhan, Peluso, Rogerio, Muldur, Henrique.
All.:
Alessio Dionisi
Arbitro:
Chiffi Daniele
Ammonizioni:
25’ Ferrari (S); 61’ Malinovskyi (A); 74’ Pezzella (A); 91’Lopez (S).
Note: Recupero:
(1;3) Angoli: (0;0)

Dynamic 3

                                                         

 

Dynamic 4
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile