Trionfo dell’azzurra Marta Bassino | Globalsport
Top

Trionfo dell’azzurra Marta Bassino

A Maribel arriva la seconda medaglia d’oro per l’Italia dopo quella di Federica Brignone. Completano il podio Mikaela Shiffrin e l’ex aequo terzo posto di Huetter e Vickhoff Lie.

Trionfo dell’azzurra Marta Bassino
Preroll

Redazione Modifica articolo

8 Febbraio 2023 - 14.09


ATF

di Niccolò Righi

Marta Bassino trionfa sulla pista francese di Roc de Fer di Meribel ed è la nuova campionessa mondiale di supergigante. Per lei una grandissima gara, soprattutto nella seconda parte, ed un tempo di 1.28.06 che le assicura l’oro.

A completare il podio con l’azzurra troviamo al secondo posto l’americana Mikaela Shiffrin (1.28.17) e al terzo posto, a pari merito, la norvegese Kajsa Vickhoff Lie e l’austriaca Cornelia Huetter, entrambe con un tempo di 1.28.39.

Per quanto riguarda le altre azzurre in gara Federica Brignone si è classificata ottava, Sofia Goggia undicesima e Elena Curtoni quindicesima. Da segnalare inoltre che tra le 37 atlete in gara vi era anche la keniana Sabrina Simader, prima atleta di colore a partecipare ai mondiali di sci, che si è piazzata trentunesima e ultima.

Native

Articoli correlati