Top

Giornata internazionale contro l'omofobia: il rugby accanto ai diritti Lgbtq+

La Federazione Italiana di Rugby e la squadra sportiva romana Libera hanno trasmesso un video per sensibilizzare le persone contro la discriminazione per l'inclusività di genere

Giornata internazionale contro l'omofobia: il rugby accanto ai diritti Lgbtq+

Globalsport Modifica articolo

17 Maggio 2020 - 15.38


Preroll

“Placchiamo insieme l’omolesbobitransfobia!”. È questo il motto dell’iniziativa della Federazione Italiana Rugby e Libera Rugby Club, la prima squadra gay- friendly inclusiva in Italia.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il messaggio è stato trasmesso tramite un video promozionale, pubblicato sui social delle due gruppi sportivi, oggi 17 maggio: la giornata internazionale contro l’omofobia.

Middle placement Mobile

Libera Rugby Club combatte dal 2013 contro ogni discriminazione legata all’inclusività di genere. Nello spot è presente il campione di palla ovale Michele Campagnaro degli Harlequins in English Premiership.

Dynamic 1

Il responsabile delle Relazioni Esterne Lgbtq+ di Libera, Simone Bonanni, ha raccontato di essere entusiasta di questa collaborazione insieme alla Federazione Italiana di Rugby.

“Aver avuto la partecipazione di un’atleta di interesse nazionale come Michele Campagnaro è stato un grande piacere per noi, che cerchiamo di portare avanti dal 2013 un messaggio di inclusività”. Ha commentato Bonanni.

Dynamic 2

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile