Morta la pallavolista Julia Ituma | Globalsport
Top

Morta la pallavolista Julia Ituma

La diciottenne pallavolista della Igor Novara e della nazionale italiana è precipitata dalla finestra di un hotel di Istanbul, dove si trovava per disputare la semifinale di Champions League. Circostanze ancora da chiarire.

Morta la pallavolista Julia Ituma
Preroll

Redazione Modifica articolo

13 Aprile 2023 - 10.56


ATF

di Niccolò Righi

Ha del drammatico quanto accaduto questa mattina all’alba. La diciottenne pallavolista italiana della Igor Novara e della nazionale Julia Ituma è stata trovata senza vita davanti all’albergo di Istanbul dove la giovane soggiornava con le compagne di squadra dopo aver giocato ieri sera la semifinale di andata di Champions League contro l’Eczacibasi. Le circostanze sono del tutto da chiarire, la polizia sta indagando e non si esclude l’ipotesi del gesto volontario.

Giovane promessa della pallavolo, Julia era nata a Milano nel 2004 da genitori nigeriani e ha iniziato a praticare lo sport da quando aveva 11 anni. Dopo aver passato tre anni in A2 nelle fila del Club Italia, lo stesso club con cui ha debuttato Paola Egonu, e aver ottenuto importanti risultati con l’Italia under 18 – vicecampione del mondo 2021 – e under 19 – oro europeo 2022 e riconoscimento come miglior giocatrice del torneo – a settembre dello scorso anno è arrivata la grande occasione dell’A1 con la Igor Novara e la Nazionale maggiore.

Native

Articoli correlati