Due nuovi casi di Covid in Bundesliga: Dinamo Dresda in isolamento per 14 giorni

La Dinamo Dresda è in quarantena per la positività di due tesserati e resterà ai box per le prossime due settimane. È stata rinviata dunque la prossima gara contro l'Hannover.

Dinamo Dresda

Dinamo Dresda

Globalsport 10 maggio 2020

Altri due casi di Coronavirus nel calcio tedesco.

La Dinamo Dresda, squadra della seconda Lega tedesca, attraverso i suoi canali ha comunicato che, dopo il terzo ciclo di tamponi effettuato da calciatori e staff, due atleti, di cui non si rivela l'identità, sono stati trovati positivi al covid-19.
Entrambi sono asintomatici.
L'intera squadra, per questo motivo, osserverà un periodo di 14 giorni di isolamento e, di conseguenza, il match di ripartenza del campionato contro l'Hannover del 17 maggio non si giocherà.
La Lega è stata informata e da lunedì deciderà il da farsi sul programma del campionato.
La decisione di mettere la squadra in quarantena è arrivata d'accordo con le autorità sanitarie cittadine e con la Dfl, che fa sapere che il 16 maggio la seconda divisione tedesca ripartirà comunque.
Nelle ultime ore, anche il capo della Federcalcio tedesca Christian Seifert ai microfoni ha dichiarato: ''Al momento, non sta crollando l'intero impianto. In seconda divisione restano da giocare 81 partite e due gare della Dinamo Dresda non possono essere giocate. Vedremo come affrontare questa vicenda, ma non stiamo cambiando l'obiettivo, cambierà solo il programma. L'obiettivo rimane quello di terminare la stagione''.
Anche Ralf Minge, allenatore della Dinamo Dresda, ha così commentato la notizia della positività di due calciatori al coronavirus tramite i canali ufficiali del club di Zweite Bundesliga: "Nelle ultime settimane abbiamo compiuto sforzi enormi in termini di personale e logistica al fine di attuare rigorosamente tutte le misure mediche e igieniche. Siamo in contatto con le autorità sanitarie per coordinarci per le prossime fasi. Non potremo allenarci né partecipare alla competizione per 14 giorni".