Top

Miracolo Serbia, il Portogallo dovrà passare dai playoff. La Spagna si salva contro la Svezia

 Il gol di Mitrovic al 90' scrive la storia: vittoria della Serbia contro il Portogallo di Ronaldo che permette alle Aquile Bianche di ottenere la qualificazione diretta per Qatar2022.

Miracolo Serbia, il Portogallo dovrà passare dai playoff. La Spagna si salva contro la Svezia

Globalsport

15 Novembre 2021 - 16.43


Preroll

La Serbia scrive la storia: battuto il Portogallo 2-1 nell’ultima partita del girone, una vittoria eroica che permette alle Aquile Bianche di volare direttamente in Qatar2022.
Prima della gara le due nazionali si trovavano a pari punti con Ronaldo e compagni avanti per differenza reti.
La partita si è sbloccata subito con il gol al 2′ di Renato Sanchez che aveva allontanato le speranze degli avversari.
Gli ospiti però non si sono fatti abbattere, continuando a giocare e trovando il pareggio al 33′ grazie a Tadic.
L’1-1 non sarebbe comunque bastato.
Ma a dimostrazione del fatto che il calcio può in alcuni momenti essere beffardo e toglierti tutto, per poi regalarti emozioni uniche, restituendoti ogni cosa, ecco al 90′ il gol che ribalta il risultato e fa gioire il popolo serbo.
E chi se non Aleksandar Mitrovic a firmare uno dei gol più importanti della storia della sua nazionale?

OutStream Desktop
Top right Mobile

Proprio lui che, quasi un anno esatto fa, sbagliava il rigore decisivo contro la Scozia, valido per ottenere il pass a Euro2020.

Middle placement Mobile

Una notte memorabile per l’attaccante del Fulham, ma soprattutto per la Serbia.

Dynamic 1

Molto più amara invece la serata dei portoghesi.
Adesso toccherà affrontare i playoff per evitare una terribile disfatta.

A differenza degli ex Campioni d’Europa, la Spagna è riuscita a schivare i pericolosi spareggi battendo nello scontro diretto la Svezia.
Anche in questo caso, la squadra di Luis Enrique aveva a disposizione 2 risultati su 3, trovandosi a +1 dagli scandinavi.
La partita si è conclusa con la vittoria de La Roja, grazie al gol di Morata arrivato all’86’.

Dynamic 2

Nella giornata di ieri è andato in scena anche un altro scontro diretto, valevole per la testa del girone H, quello tra Croazia e Russia.
I primi si tovavano sotto di 2 punti, ma grazie all’autorete di Kudryashov, ma anche ad un’ottima prestazione, sono riusciti a scavalcare i diretti concorrenti.

Ecco i risultati delle altre gare disputate ieri:
Da segnalare in particolar modo il 3-1 della Macedonia del Nord contro l’Islanda che ha permesso ai padroni di casa di finire al 2° posto in classifica.

Dynamic 3

Malta 0-6 Slovacchia
Slovenia 2-1 Cipro
Armenia 1-4 Germania
Liechtenstein 0-2 Romania
Grecia 1-1 Kosovo
Lusemburgo 0-3 Irlanda

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile