Eletto il nuovo re della Ferrari: lo spagnolo Carlos Sainz

A Maranello dalla prossima stagione inizierà una nuova era con la coppia Carlos Sainz Jr. e Charles Leclerc

Carlos Sainz

Carlos Sainz

Globalsport 14 maggio 2020

È stato eletto il nuovo re della Ferrari: Carlos Sainz Jr.


È stato scelto il giovane spagnolo per correre le prossime due stagioni con la scuderia di Maranello dopo l’addio di Vettel.


Al suo fianco ci sarà Charles Leclerc, già a fianco di Sebastian Vettel.


Il giovane, classe 1994, è figlio del campione di rally Carlos Sainz. Ha disputato 102 Gran Premi nell’arco di cinque stagioni e nella classifica piloti del ’19 ha raggiunto la sesta posizione.


“Sono molto felice di avere l’opportunità di correre per la scuderia Ferrari dal 2021 in avanti e sono entusiasta pensando al mio futuro con questa squadra”.


Lo spagnolo attualmente ha un contratto con la McLaren Racing e ha detto di non vedere l’ora di tornare a gareggiare in questa stagione.


Mattia Binotto, team principale della Ferrari, ha affermato di essere felice di questa scelta e che Carlos ha messo in evidenza le sue doti tecniche e caratteriali che lo rendono il profilo ideale per essere parte della famiglia.


“Abbiamo iniziato un nuovo ciclo che ha l’obiettivo di tornare al vertice della Formula 1. Sarà un percorso lungo e non privo di difficoltà, soprattutto in questo quadro economico che sta cambiando repentinamente”.


Tuttavia il numero 1 della Scuderia Rossa rimane ottimista sapendo che ha due giovani talenti come Carlos e Charles che formano una coppia che può raggiungere gli intenti che si sono prefissati.