Top

Antonio Conte non è più l'allenatore dell'Inter: lascia con una buonuscita

Dopo la vittoria del 19° scudetto, Antonio Conte se va a causa del ridimensionamento economico del club. Buonuscita di 7 milioni: per sostituirlo il primo nome è quello di Allegri, a seguire Inzaghi

Antonio Conte non è più l'allenatore dell'Inter: lascia con una buonuscita

Globalsport

26 Maggio 2021 - 14.54


Preroll

Antonio Conte e l’Inter hanno trovato l’accordo per la risoluzione consensuale del contratto.
Il tecnico, che avrebbe dovuto incassare 13,5 milioni netti (circa 24 a carico del club), dovrebbe ricevere una buonuscita pari alla metà degli emolumenti previsti per il terzo e ultimo anno del contratto in essere.
Manca solo l’ufficialità e poi sarà addio, dopo soli due anni.
L’Inter e Antonio Conte si sono detti addio, soprattutto perché la linea dei tagli varata da Zhang non cambia (90 milioni di cessioni da fare; monte stipendi da ridurre del 15%) e l’ex ct è sempre meno convinto di continuare con queste condizioni.

OutStream Desktop
Top right Mobile

L’allenatore non è stato disposto a rinunciare a quei pezzi da novanta che hanno reso possibile il traguardo dello scudetto, consapevole che, se il progetto è quello di iniziare un’era duratura di successi, è fondamentale partire da basi consolidate.

Middle placement Mobile

La presenza in sede, per il secondo giorno di fila, insieme alla dirigenza dell’avvocato Angelo Capellini, l’uomo delle trattative e dei contratti, aveva dato un assaggio del possibile addio, con risoluzione dell’accordo in scadenza nel 2022.

Dynamic 1

Come sta accadendo a molte altre squadre, anche l’Inter quindi dovrà ripiegare sul mercato alla ricerca di un nuovo tecnico: piacciono Massimiliano Allegri, corteggiato anche da Juventus e Real, e Mihajlovic, ma riscuotono consensi pure Fonseca e Sarri.

Nel futuro di Conte, invece, potrebbe esserci un anno sabbatico (in parte pagato da Zhang?) o la prospettiva di una nuova avventura: in Premier League la panchina del Tottenham è ancora libera e la suggestione inglese aleggia sopra di lui, dato che gli Spurs stravedono per l’allenatore campione d’Italia.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage