Pari e spettacolo al San Paolo: tra Napoli e Milan finisce 2-2

Pareggio nella sfida per l'Europa League tra Napoli e Milan: rossoneri in vantaggio nel primo tempo, poi Di Lorenzo e Mertens ribaltano il match. Un rigore di Kessié ristabilisce la parità

Napoli Milan

Napoli Milan

Globalsport 12 luglio 2020
Al triplice fischio finisce 2-2 la sfida per l'Europa League tra Napoli e Milan.
Al gol di Theo Hernandez avevano risposto prima Di Lorenzo (aiutato da Donnarumma) e Mertens, ma un calcio di rigore di Kessié fissa il risultato sul 2-2. 
Nel finale Milan in dieci per l'espulsione di Saelemaekers.
Situazione che rimane invariata in zona Europa League: Napoli sesto a quota 52, Milan subito dietro a quota 50, vicina la Roma quinta a 54.
Milan che non ha ancora perso dopo la sosta, Napoli che perde una buona occasione per agganciare i giallorossi.
Tra i partenopei grandi prove di Koulibaly e Mertens, nel Milan bene Kjaer e Bonaventura subentrato, in ombra Ibrahimovic.
Al 73' calcio di rigore per il Milan, viene atterrato Bonaventura.
Dopo un consulto Var, l'arbitro La Penna conferma la sua decisione: Franck Kessié si prende la responsabilità e spiazza Ospina.
Al San Paolo è 2-2!




Al 60' Mertens porta in vantaggio il Napoli!
Cross all'indietro di Callejon per Mertens, che gira con il destro: c'è la deviazione di Romagnoli che devia la traiettoria, il pallone passa tra le gambe di Donnarumma che non contiene.
2-1 per il Napoli e risultato momentaneamente ribaltato!
Intanto, un'Ibra contrariato viene sostituito.




1-1 dopo i primi 45 minuti al San Paolo: Napoli che gioca meglio ma Milan che trova il vantaggio con un'azione estemporanea.
Il gol che sblocca il risultato è di Theo Hernandez,ma è da dividere con Rebic, che lo serve con un pallone delizioso sul secondo palo.
Partenopei pericolosi prima e dopo lo svantaggio, con il palo di Insigne (viziato da un fuorigioco) e la grande parata di Donnarumma su Callejon.
Il portiere del Milan sbaglia però sul pareggio del Napoli: con un intervento scomposto spiana la strada a Di Lorenzo che deve solo appoggiarla dentro.
Nei rossoneri invisibile Ibrahimovic, mentre nel Napoli brilla per il momento Fabian Ruiz.

Pareggio del Napoli al 34' con Di Lorenzo!
Su un calcio di punizione tagliata dalla tre quarti non tocca nessuno, ma la traiettoria inganna Donnarumma, che tocca smarcando Di Lorenzo, il quale insacca senza problemi.
Errore per il portiere della Nazionale: al 34' è 1-1!



Nel frattempo, bellissimo tweet della pagina ufficiale dei rossoneri, che ricorda come per Gattuso sia la prima da allenatore contro il "suo" Milan.



Dopo due occasioni per il Napoli con Insigne e Callejon, vantaggio del Milan con Theo Hernandez: il terzino spagnolo è pescato sul secondo palo da Rebic, con un mancino da distanza ravvicinata batte Ospina: al 20' è 1-0 Milan!





Queste le formazioni ufficiali di Napoli e Milan per il posticipo delle 21.45:
Napoli (4-3-3): Ospina, Di Lorenzo, Koulibaly, Maksimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz, Lobotka, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne. All.Gattuso
Milan (4-3-1-2): Donnarumma, Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer, Paquetà; Calhanoglu, Rebic, Ibrahimovic. All.Pioli