Top

Calcio, Australia: a luglio riapriranno gli stadi

In strutture con la capacità di 40 mila spettatori ne saranno ammessi solo 10 mila

Calcio, Australia: a luglio riapriranno gli stadi

Globalsport

12 Giugno 2020 - 12.34


Preroll

L’Australia ha deciso di aprire al pubblico le porte degli stati rimaste chiuse a causa del Coronavirus.
Ha confermarlo sono le parole di Scott Morrison, il primo ministro, il quale ha precisato che sarà consentito l’ingresso a 10 mila persone per volta, in strutture da 40 mila posti.
In Australia le conseguenze della pandemia sono state relativamente contenute con 7.285 casi e 102 morti, secondo il ministero della salute, e infatti i campionati principali di calcio e rugby sono già ripresi.
Sulle orme della Nuova Zelanda, l’Australia, ha deciso di riaprire gli stadi e luoghi similari attendendo, però, l’arrivo della terza fase prevista per luglio.
I tifosi dovranno guardare i match all’interno di stadi piccoli, in modo da controllare più facilmente il loro comportamento.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile