Disavventura per il ritorno di Cristiano Ronaldo in Italia

Dopo l'ok del Viminale alla ripresa degli allenamenti, i giocatori all'estero sono stati convocati a ritornare a Torino. Per il portoghese pomeriggio complicato con l'aereo bloccato a Madrid

Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo

Globalsport 3 maggio 2020
Qualche problema per Cristiano Ronaldo, atteso quanto prima a Torino per riprendere l'attività agonistica. 
In seguito all'autorizzazione del Governo per la ripresa degli allenamenti, la Juventus ha invitato tutti i tesserati tornati in patria per il virus, a tornare al più presto nel capoluogo piemontese.
L'aereo personale del fuoriclasse lusitano, che sarebbe dovuto atterrare a Funchal (capitale dell'isola di Madeira) sarebbe rimasto bloccato in un primo momento a Madrid, con tre piani di volo bocciati. 
Dopo varie complicazioni l'aereo di Cristiano Ronaldo sarebbe atterrato a Madeira, con il giocatore che potrebbe imbarcarsi con la sua famiglia già in serata e atterrare a Torino già prima di domani.