Top

Shakhtar Donetsk, il presidente chiede aiuto ai grandi club: "Uniamo le forze"

Le parole del presidente dello Shakhtar Donetsk, il suo appello alla comunità internazionale e ai grandi club europei per superare insieme la crisi degli ultimi giorni.

Shakhtar Donetsk, il presidente chiede aiuto ai grandi club: "Uniamo le forze"

Redazione

27 Febbraio 2022 - 11.13


Preroll

Lo Shakhtar Donetsk ha una storia recente molto particolare, in “esilio” dal 2014 a Kiev e Leopoli, la società ucraina del magnate minerario Rinat Akhmetov ha superato la guerra civile degli ultimi anni e adesso chiede aiuto alla Uefa e alla comunità internazionale.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Le parole del presidente Sergei Palkin

Middle placement Mobile

“Faccio un appello a tutti i club con cui abbiamo giocato, costituiscono la comunità dei grandi club d’Europa. Chiedo inoltre alla UEFA e ai milioni di tifosi di calcio di fornire quanto più sostegno possibile all’Ucraina. Questa guerra coinvolge tutti gli europei. Solo unendo le forze possiamo superare questa follia. Sono fiducioso che insieme resisteremo e vinceremo. Ho vissuto molti momenti brillanti con lo Shakhtar, ma per quanto mi riguarda, la più grande vittoria della mia vita sarà vincere la guerra d’indipendenza ucraina“.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage