Folla di tifosi per Atalanta-Real Madrid, violate le regole anti-Covid

Nonostante l'invito dell’Agenzia di Tutela della Salute di Bergamo a rimanere a casa, centinaia di persone si sono radunate in strada anche con fumogeni per l'arrivo dei giocatori

Folla di tifosi all'arrivo del Pullman dell'Atalanta

Folla di tifosi all'arrivo del Pullman dell'Atalanta

Globalsport 24 febbraio 2021
Era nell'aria una simile eventualità, certo l'evento è quasi storico per la città lombarda, la sua squadra di calcio infatti  è chiamata a sfidare in casa la più temuta di Champions League, il Real Madrid.
L'arrivo del pullman con il quale venivano trasportati i giocatori dell'Atalanta è stato accolto con un tripudio di cori, applausi e con tanto di fumogeni e fuochi d'artificio, i tifosi lo hanno letteralmente scortato fino al Gewiss Stadium  di Bergamo; non è mancato dunque un caloroso sostegno dai supporters alla squadra guidata da Gasperini.
Le immagini che però stanno girando in rete fanno discutere e non poco per via del maxi assembramento che tale appuntamento ha destato in cui sono saltate tutte le regole anti contagio.
A nulla è servito il richiamo dell’Agenzia di Tutela della Salute di Bergamo, ricordiamo la città in assoluto più colpita dalla pandemia, che aveva chiesto a tutti i tifosi di rimanere a casa ed evitare riunioni improvvisate in prossimità dello stadio come invece è accaduto.