La Bundesliga è il primo campionato europeo a ripartire: in campo a metà maggio

Il campionato ed il governo tedesco hanno trovato l'accordo per permettere alle squadre di concludere la stagione. Anche la Zweite Bundesliga potrà riprendere

Robert Lewandowski

Robert Lewandowski

Globalsport 6 maggio 2020

La Bundesliga è il primo campionato europeo ad ufficializzare la ripresa delle partite. La decisione è stata presa in accordo con il governo come spiega la Merkel: “La Bundesliga e la Zweite Bundesliga possono riprendere nella seconda metà di maggio".

Per la data esatta ci sarà da aspettare un giorno, ma le partite riprenderanno da dove si erano interrotte, cioè dalla 26esima giornata.


Alla fine del campionato mancano ancora otto turni, il Bayern Monaco si trova in testa con solo 4 punti di vantaggio sui rivali del Borussia Dortmund ed anche Lipsia, Borussia Mönchengladbach e Bayer Leverkusen restano in lotta per lo scudetto.


Le dichiarazioni della cancelliera


Bundesliga e Zweite Bundesliga saranno in grado di ripartire presto, già a metà maggio", ha detto la cancelliera, Angela Merkel, in conferenza stampa dopo l'incontro con i rappresentanti dei Laender. "Ovviamente -ha aggiunto la Merkel- bisognerà farlo seguendo le adeguate norme igieniche".
Adesso la palla passa alla Federazione tedesca che, con ogni probabilità già domani dopo un incontro con i club, renderà nota la data per la ripartenza. Probabile sia quella del 15 maggio ma si sono squadre, come il Werder Brema, che chiedono una settimana in più prima di riprendere il campionato.