Il calciatore Trippier a rischio squalifica per calcioscommesse

Il terzino dell'Atletico Madrid avrebbe scommesso in estate sul suo passaggio dal Tottenham all'Atletico Madrid, violando delle norme sulle scommesse

Kieran Trippier

Kieran Trippier

Globalsport 2 maggio 2020
Kieran Trippier, difensore inglese di proprietà dell'Atletico Madrid, rischierebbe una squalifica per violazione delle normative sulle scommesse. 
Trasferitosi in estate dal Tottenham, avrebbe puntato proprio sul suo trasferimento ai Colchoneros.
Trippier è finito dunque nel mirino della Football Association e rischia una squalifica di quattro mesi, esattamente come il connazionale Daniel Sturridge, che secondo le ricostruzioni avrebbe fornito nel novembre delle informazioni al fratello su un suo passaggio al Siviglia, poi concluso con un nulla di fatto. 
Dal canto suo, Trippier si è voluto difendere attraverso un comunicato: "Non ho mai scommesso e non ho mai tratto benefici dalle scommesse. Ho aderito pienamente alle indagini della Fa negli ultimi mesi su base volontaria e continuerò a farlo".