Maxi offerta per Zidane: 200 milioni per allenare la Nazionale del Qatar

La Federcalcio qataritota è disposta a pagare 50 milioni per 4 anni a Zidane in vista dei Mondiali del 2022

Zinedine Zidane

Zinedine Zidane

Redazione 2 giugno 2018

Duecento milioni totali per dirigere la Nazionale del Qatar in vista del Mondiale che la Federazione dell'emirato organizzerà nel 2002. Un'offerta mostruosa che è stata recapitata al francese Zinedine Zidane, a poche ore di distanza dalle sue dimissioni da tecnico del Real Madrid.


Lo riportano nella giornata di oggi i quotidiani spagnoli, riprendendo un tweet del magnate egiziano Naguib Sawiris che evidenzia come "Zidane allenerà la Nazionale del Qatar per la coppa del Mondo del 2002 con 50 milioni per ciascuno dei 4 anni".


Se l'indiscrezione fosse vera verrebbe meno la candidatura dell'ex stella del Barcellona Xavi Hernandez che, nel momento del suo passaggio all'Al-Sadd nel 2015, aveva trovato l'accordo con la Federazione qatariota per ricoprire il ruolo di ambasciatore dei Mondiali del 2022, e per studiare da allenatore presso la Aspire Academy, risultando una sorta di ct in pectore.