Putin convoca la nazionale russa per complimentarsi

Nonostante la sconfitta ai calci di rigore contro la Croazia, il presidente della Russia invita i nazionali ad un incontro per valutare i risultati

Putin

Putin

Redazione 8 luglio 2018

Nonostante l’eliminazione di ieri sera contro la Croazia, il mondiale della Russia è stato più che positivo, culminato con l’eliminazione della Spagna agli ottavi di finale. Anche nei quarti contro la Croazia ha dato filo da torcere la formazione ospitante, tanto che sono serviti i calci di rigore per decretare il vincitore.
Ne è convinto anche il presidente della Russia Vladimir Putin, che ha invitato la nazionale russa a un incontro per valutare i risultati ottenuti durante i Mondiali e stabilire quale eredità lascerà il torneo iridato in Russia. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, citato dai media russi.
"Putin ha telefonato sabato al ct Cherchesov per augurargli buona fortuna - ha detto Peskov - Dopo la conclusione del match, il presidente ha chiamato il ct, facendogli i complimenti per la determinazione e il bel gioco mostrati nella storica partita contro la Croazia".