Nadal Re di Roma: in finale battuto Djokovic 7-5 1-6 6-3

Agli Internazionali lo spagnolo batte il n.1 al mondo sulla terra rossa, conquistando l’88esimo trofeo in carriera e il decimo torneo romano.

Nadal vince gli Internazionali di Roma

Nadal vince gli Internazionali di Roma

Globalsport 16 maggio 2021

Erano arrivati in finale dopo un sabato 'sui generis' in cui avevano faticato (più Djokovic di Nadal) giocando quarti e semifinali nello stesso giorno, regalandoci anche dispiaceri, interrompendo la cavalcata di Sonego.
Rafa Nadal si conferma 're del rosso' anche a Roma, dove conquista per la decima volta agli Internazionali d'Italia.
In finale lo spagnolo, numero 3 del mondo, ha battuto 7-5, 1-6, 6-3 il campione in carica Novak Djokovic dopo quasi tre ore di spettacolo puro.

Partita di livello eccelso, con il capitolo numero 57 della sfida che va a favore di Rafa, che accorcia 29-28 negli 'head to head' e allunga nelle finali al Foro (4-2).

Nadal conquista Roma a 16 anni dal primo trionfo nel 2005, centrando il 36° Masters 1000, l'88° torneo Atp, il secondo stagionale dopo Barcellona.

Il miglior modo per preparare l'assalto al vero obiettivo, il Roland Garros: vincendo per la 14^ volta a Parigi, il maiorchino supererebbe Roger Federer nel conto degli Slam, salendo a 21.