Sandra Zampa: "Il Ministero è al lavoro per la sicurezza degli atleti"

Le parole della sottosegretaria alla salute Sandra Zampa sul protocollo per la ripresa degli sport

Sandra Zampa

Sandra Zampa

Globalsport 27 aprile 2020

La sottosegretaria al ministero della salute Sandra Zampa si è espressa a Radio Punto Nuovo Sport Show sui punti del protocollo che gli esperti stanno formulando per garantire una ripresa sportiva in sicurezza: "Il comitato sta discutendo per assicurarsi la sicurezza di tutti gli atleti, dei tifosi e di tutto il mondo che ruota attorno al calcio. È evidente che c'è una trattativa che passa verso un vaglio rigoroso del comitato tecnico-scientifico, che ieri ha fatto discutere a proposito di qualche aspetto dove ci si aspettava maggiore apertura. Noi non siamo fuori dall'epidemia e se sbagliassimo questi primi passi, sarebbero fatali".


"Le discrasie sono dovute solo al fatto che qualcuno si aspetta e spera di più, ma intanto sappiamo che alla fine si tiene conto di tutte le ragioni e la politica si assume la responsabilità di decidere. Quello che è stato deciso finora è per mettere in sicurezza la salute".
Zampa, infine, ricorda che "si può andare a fare una passeggiata nel parco, fare attività motoria ed andare a trovare i parenti senza discriminazioni in base all'età e senza obbligo di mascherina. Nelle attività individuali non accade nulla, anche con un allenatore a distanza".