Top

Sei nazioni: ipotesi rinvio a ottobre al posto dei test match con le nazionali australi

Il torneo sostituirebbe le amichevoli con le squadre dell'emisfero sud terrestre

Sei nazioni: ipotesi rinvio a ottobre al posto dei test match con le nazionali australi

Globalsport Modifica articolo

22 Aprile 2020 - 18.42


Preroll

Le federazioni che disputerebbero il Sei Nazioni stanno vagliando l’ipotesi di stilare un calendario di otto settimane tra ottobre e novembre.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Quest’anno il Torneo ha visto quattro partite rinviate a causa del Covid-19: Irlanda-Italia e poi le tre gare dell’ultimo turno, Galles-Scozia, Italia-Inghilterra e Francia-Irlanda.

Middle placement Mobile

Secondo “The Rugby Paper” le preoccupazioni sul fatto che a causa dell’emergenza sanitaria possano saltare le tournee in Europa di Nuova Zelanda, Australia, Sudafrica e Argentina previste per quello stesso periodo avrebbe fatto prendere piede l’idea di completare il Sei Nazioni 2020.

Dynamic 1

 

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile