Top

Marquez soffre di diplopia, salterà Valencia e i test 2022

L'infortunio in allenamento ha avuto ripercussioni più gravi di quel che sembrava. Per lo spagnolo problemi muscolari e alla vista.

Marquez soffre di diplopia, salterà Valencia e i test 2022

Globalsport

9 Novembre 2021 - 14.58


Preroll

Marc Marquez è costretto a fermarsi di nuovo.
La caduta in allenamento avvenuta nel mese di ottobre, in cui lo spagnolo aveva riportato una leggera commozione cerebrale che lo obbligò a saltare il Gran Premio di Algarve, ha provocato sul pilota della Honda problemi più seri del previsto.
Come spiega il comunicato del team, “Marc ha continuato a sentirsi male e ha sofferto di problemi alla vista, motivo per cui questo lunedì è stato visitato dall’oculista dottor Sanchez Dalmau presso l’Hospital Clínic che ha rilevato un nuovo episodio di diplopia”.
Ciò significa che il 28enne di Cervera percepisce due immagini su un singolo oggetto, problema per il quale aveva già sofferto nel 2011, sempre a causa di una caduta, mentre era in lotta per il Mondiale di Moto2.

OutStream Desktop
Top right Mobile

La nota della Honda riporta anche le parole del dottor Sanchez Dalmau: “L’esame effettuato a Marc Marquez, dopo l’incidente occorso, ha confermato che il pilota è affetto da diplopia e ha evidenziato una paralisi del quarto nervo destro con interessamento del muscolo obliquo superiore destro. È stato scelto un trattamento conservativo con aggiornamenti periodici da seguire con l’evoluzione clinica. Il quarto nervo destro è quello già ferito nel 2011.”
Dunque Marquez sarà costretto a saltare l’ultima gara del 2021, il Gran Premio di Valencia, in programma il 14 novembre.
Ma cosa più importante, il numero 93 non parteciperà ai test di Jerez del 18 e 19 novembre per provare le moto della prossima stagione.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage