Milan: Sandro Tonali ad un passo dalla maglia rossonera

Il gioiello classe 2000 pronto a vestire la maglia rossonera, visite mediche già in programma

Sandro Tonali

Sandro Tonali

Globalsport 1 settembre 2020
di Thomas Nigido

Il derby di Milano ravviva la fiamma sotto la cenere anche in tempi di tregua.
La sfida tra Inter e Milan si arrampica tra i corridoi del calciomercato, in una sfida per assicurarsi le prestazioni dei calciatori del panorama internazionale.
L'oggetto del desiderio è, in questo frangente, Sandro Tonali, centrocampista del Brescia classe 2000, su cui il Milan sembra aver messo le mani ed a breve arriverà l'ufficialità.
I rossoneri sono riusciti a battere la concorrenza dei cugini nerazzurri e non solo per strappare il giovane azzurro alle Rondinelle.
L'accordo raggiunto da Maldini, direttore tecnico del Milan, con Cellino, presidente del Brescia, è quello di un prestito oneroso di 10 milioni di euro con il riscatto fissato tra i 15 e i 20.
Al Brescia sarà anche devoluta una percentuale sulla futura rivendita del giocatore, mentre Tonali ha raggiunto un accordo con la dirigenza rossonera per un contratto quinquennale da due milioni di euro a stagione.
Le visite mediche che porteranno alla firma di Tonali con il club milanese sono fissate per questo fine settimana, portando alla corte di Stefano Pioli un regista di grande prospettiva che è riuscito a spiccare tra le promesse di maggiore qualità in una squadra di livello inferiore a quello rossonero.
Il vero punto interrogativo, infatti, è proprio l'impatto che potrà avere Tonali in una squadra che ha ambizioni decisamente maggiori rispetto a quelle del Brescia.
Le Rondinelle puntavano alla salvezza (poi non raggiunta) e Tonali era l'uomo di punta della squadra.
Nei rossoneri l'obiettivo sarà sicuramente l'Europa e le personalità degli altri giocatori, quali Zlatan Ibrahimovic e compagni, saranno evidentemente più di spicco rispetto a quella del giovane centrocampista.
Riuscirà quindi Tonali a mantenere la personalità necessaria a fargli ritagliare uno spazio nell'undici di Pioli? Questo lo svelerà il tempo.
Ciò che è certo è che il Milan si è assicurato un colpo di lusso per un giovane che ha la strada spianata verso il successo.