Juve: a caccia del dopo Higuain

Paratici è a lavoro per trovare l'erede del Pipita

Gonzalo Higuain

Gonzalo Higuain

Globalsport 15 luglio 2020
di Thomas Nigido

Con la parabola discendente di questa stagione, sta per tramontare definitivamente l'era del Pipita Higuaìn alla Juventus.
Il direttore sportivo bianconero, già da mesi, è all'opera per portare sotto la mole un erede degno della carriera dell'argentino e delle ambizioni europee della Juve.
Tra glu ultimi nomi provenienti dal nostro campionato, dopo quelli di Dzeko e Milik, è spuntato nelle ultime ore quello del colombiano Duvàn Zapata.
L'attaccante in forza alla meravigliosa Atalanta di Gianpiero Gasperini, è statlo blindato dal presidente nerazzurro Percassi, che chiede almeno 60 milioni di euro per il suo centravanti.
La Juventus si è fatta avanti bussando alle porte dei bergamaschi provando anche a suggerire qualche contropartita tecnica, ma sembra che l'intenzione dell'Atalanta sia quella di ottenere liquidità.
Sempre proto a tutelarsi senza riamanere scoperto, Paratici sta vagliando anche nomi provenienti dall'estero, per la precisione due nomi che echeggiano dall'oltremanica.
I nomi sono quelli di Raùl Jimenez del Wolverhampton, protagonista di una strepitosa stagione dal profumo europeo con gli wolves, e quello del rinomato attaccante francese dei gunners Alexandre Lacazette.
Sarà un'estate bollente e non solo per il sole cocente di agosto, ma anche per il ricco valzer di attaccanti che si prospetta all'orizzonte del calcio internazionale.