Roma, Mourinho è furioso: "Il campo del Vitesse è un disastro, non si può giocare a calcio" | Globalsport
Top

Roma, Mourinho è furioso: "Il campo del Vitesse è un disastro, non si può giocare a calcio"

L'allenatore portoghese ha parlato alla vigilia della sfida di Conference League contro il Vitesse, puntando il dito contro le disastrose condizioni del terreno di gioco.

Roma, Mourinho è furioso: "Il campo del Vitesse è un disastro, non si può giocare a calcio"
Preroll

Redazione Modifica articolo

9 Marzo 2022 - 19.49


ATF

Jose Mourinho non perde la vis polemica e alla vigilia della gara di Conference League ad Arnhem, sul campo del Vitesse se la prende con il terreno di gioco che, a suo dire, sarebbe in condizioni terrificanti.

“Vengo in Olanda da più di 20 anni ed è la prima volta che vedo un campo non di calcio – ha detto in conferenza stampa – Sarà difficile giocare, non capisco come si possa fare. Di recente c’è stato un concerto heavy metal, come minimo. Ma cercheremo di ottenere un buon risultato»

“La squadra sta bene, solo Spinazzola non è disponibile. Viaggiamo con un gruppo al completo. Non ci sarà turnover. Giocheremo con una squadra e una panchina forte. Ma giocheranno calciatori senza una storia clinica particolare. Punto su quelli che lavorano bene e adesso tutti sono in buona forma. Contro l’Atalanta è stata una delle poche partite in cui abbiamo fatto 5 cambi. Adesso abbiamo una rosa unita e una panchina adatta. Abbiamo due obiettivi e ogni partita è decisiva per noi”

Insieme all’allenatore c’era anche Rick Karsdorp, che ha rilasciato qualche battuta.

“Il Vitesse ha dimostrato il proprio valore contro Tottenham e Rennes. La Conference League è una nuova competizione, Dobbiamo provare a vincere, dopo l’eliminazione in Coppa Italia. Lavoriamo per raggiungere il quarto posto e andare più lontano possibile in questo torneo”

Native

Articoli correlati