Top

Napoli, Lozano rischia due mesi di stop per una lussazione alla spalla

L'attaccante partenopeo si è infortunato col Messico, il giocatore rischia di dover star fermo per diverse settimane

Napoli, Lozano rischia due mesi di stop per una lussazione alla spalla
Lozano con la maglia del Messico

Redazione

3 Febbraio 2022 - 16.13


Preroll

Lozano ancora una volta ko, possibile un’assenza di 2 mesi. Una stagione, quella in corso, davvero dannata per l’attaccante del Napoli che, stavolta, si è infortunato con la nazionale messicana, durante il match delle qualificazione ai Mondiali contro Panama. Dopo lo stop a luglio in Golden Cup, era arrivato quello in Europa League contro il Leicester, prima di fermarsi per il Covid a cavallo di Natale. Adesso, è una lussazione alla spalla a costringere il Chucky alla resa. Il giocatore del Napoli si è fermato per un dolore al braccio al 22′ del secondo tempo, poi è stato accompagnato in infermeria.

OutStream Desktop
Top right Mobile

La diagnosi ufficiale del Napoli

Middle placement Mobile

Il Napoli ha emesso un comunicato per chiarire la diagnosi: “In seguito a colloqui intercorsi con lo staff medico della Nazionale messicana, riguardo le condizioni di salute del calciatore Hirving Lozano, si informa che lo stesso ha riportato una lussazione della spalla destra, successivamente ridotta. Il calciatore sarà rivalutato al suo rientro in Italia”.

Dynamic 1

L’ortopedico Caruso chiarisce i tempi di recupero

L’ortopedico Leopoldo Caruso, dell’ospedale Pellegrini, è entrato nei dettagli della prognosi: “La lussazione è stata ridotta subito e questo è fondamentale – ha evidenziato Caruso a Radio Kiss Kiss Napoli – anche per stabilire poi i tempi di recupero. E’ una lussazione anteriore, pertanto credo una lussazione semplice. I tempi di recupero prevedono l’immobilizzazione con un tutore di 3-4 settimane, poi fisioterapia, altrimenti il calciatore non potrà alzare l’arto. Ho visto il video dell’infortunio e credo sia una lussazione semplice. Servono esami strumentali per capire se ci siano lesioni associate. Credo che serviranno un paio di mesi comunque”.

Dynamic 2

Spalletti nei guai per le prossime sfide

Il calendario della squadra di Spalletti è ricco di impegni. Col Venezia domenica il tecnico toscano non potrà contare su Anguissa e Koulibaly, impegnati in Coppa d’Africa. In Camerun per Ounas sono stati riscontrati problemi cardiaci, probabilmente dovuti al Covid, ma l’attaccante oggi è tornato a disposizione; Lozano, invece, rischia di saltare anche il doppio contro il Barcellona in Europa League.

Dynamic 3
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile