Top

Non si ferma la sfortuna: anche Brahim Diaz fuori per il Milan, lo spagnolo è positivo al Covid

Dopo la positività al Coronavirus riscontrata dal terzino sinistro Theo Hernandez dopo la pausa per le Nazionali e lo stop forzato per Maignan, altro brutto colpo per la squadra di Pioli

Non si ferma la sfortuna: anche Brahim Diaz fuori per il Milan, lo spagnolo è positivo al Covid

Globalsport Modifica articolo

15 Ottobre 2021 - 20.56


Preroll

Dopo l’intervento alla mano sinistra che ha costretto il Milan a cautelarsi nei giorni scorsi con l’acquisto di un nuovo portiere, Mirante, e il portiere titolare Maignan ad uno stop di circa due mesi, ma soprattuto dopo la positività di Theo Hernandez dopo un tampone a domicilio, altra brutta notizia per il club rossonero: Brahim Diaz è anch’esso positivo al Covid.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Middle placement Mobile

Brahim Diaz è stato uno dei protagonisti di questo inizio stagione con nove presenze, quattro gol tra cui quello che ha deciso l’incontro contro la Sampdoria, contro lo Spezia da subentrato e nella rimonta momentanea di Anfield, convincendo sempre di più gli scettici che la scelta di prendere la 10 non sia stata casuale.
Adesso nel momento migliore l’ex Manchester City e Real Madrid si deve fermare e oltre al campionato, con in programma la sfida di sabato sera contro il Verona e a Bologna la settimana dopo, per Pioli non è un’ottima notizia nemmeno per la gara di Champions con il Porto di martedì 19 ottobre alle ore 21, un match da dentro o fuori per il Diavolo, avendo finora perso due partite su due dal proprio ritorno in Champions League.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile