Top

Dopo l'avventura all'Atletico, Diego Costa torna ad accendere il calciomercato

Questa mattina l'Atletico Madrid ha annunciato la risoluzione anticipata del contratto del centravanti Diego Costa.

Dopo l'avventura all'Atletico, Diego Costa torna ad accendere il calciomercato

Globalsport

29 Dicembre 2020 - 15.40


Preroll
Si è conclusa oggi l’avventura di Diego Costa all’Atletico Madrid: il club spagnolo ha infatti comunicato la risoluzione anticipata del suo contratto, che sarebbe dovuto terminare il prossimo 30 giugno., e la richiesta pare essere motivata da ragioni personali.
Nell’accordo, tuttavia, i “colchoneros” hanno inserito una doppia clausola: nel caso in cui il centravanti dovesse legarsi al Real Madrid, al Barcellona o al Siviglia sarebbe costretto a pagare una penale di 25 milioni; l’Atletico otterrebbe, invece, un indennizzo di 5 milioni se Diego Costa firmasse per una società che si è qualificata per gli ottavi di Champions League.
Nonostante alcune indiscrezioni abbiano rivelato un’eventuale insofferenza dell’attaccante nei confronti dei suoi diretti concorrenti Suarez e João Felix, ma soprattutto alle nuove gerarchie di mister Simeone, la sua permanenza all’Atletico è stata comunque contrassegnata da numerosi successi, vincendo la Liga nell’anno 2013-2014, una Coppa del Re nel 2014, l’Europa League nel 2018 e due Supercoppe europee nel 2010 e nel 2018.
Adesso un giocatore del calibro di Diego Costa tornerà prontamente ad infiammare il calcio mercato, anche se una proposta interessante pare l’abbia già ricevuta dall’Arsenal, club che sta lavorando per convincerlo a tornare in Premier dopo le quattro stagioni trascorse al Chelsea.

 

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile