Top

Inter, Conte non pensa al “biscotto”: “Giocheremo tutti quanti per vincere”

Il tecnico dell'Inter, alla vigilia della sfida contro lo Shakhtar, parla del periodo difficile dei neroazzurri e annuncia l'assenza di Vidal e (forse) di Barella per domani.

Inter, Conte non pensa al “biscotto”: “Giocheremo tutti quanti per vincere”

Globalsport

8 Dicembre 2020 - 15.56


Preroll

Arturo Vidal non sarà disponibile per la partita contro lo Shakhtar, questa al momento è l’unica certezza dell’Inter.
Lo ha annunciato il Ct Conte in conferenza stampa motivando questa decisione con la volontà dell’allenatore di tutelare il centrocampista cileno e di non voler correre il rischio di allungare i tempi della guarigione dopo il suo infortunio.
Dopo aver dato questa triste notizia Conte però ha voluto rassicurare tutti ma anche infondere ottimismo lanciando un chiaro segnale alla sua squadra:”Giocheremo questa partita con la consapevolezza della grande squadra, quindi sopperiremo all’assenza senza cercare alibi. Avremo defezioni importanti, soprattutto in un reparto. Ma le difficoltà devono esaltarci: sarà ancora più bello”
L’allenatore parla al plurale perché oltre a Vidal, è in bilico anche la presenza di Barella nella partita di domani, affermando che le sue decisioni in merito saranno prese dopo l’allenamento di oggi pomeriggio, anche se dal suo tono non traspariva certo un segnale positivo.
Alla domanda sull’eventuale biscotto ai danni dell’Inter, Conte taglia corto:”Bisogna guardare la realtà dei fatti. Noi dobbiamo vincere la partita, contro un’ottima squadra. Non dimentichiamoci che una settimana fa eravamo morti, ora vediamo uno spiraglio di luce. Per il resto, non sono per nulla preoccupato”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile