Top

Milan-Fiorentina 2-0, vince ancora la capolista

Altri 3 punti per i rossoneri nonostante la pesante assenza di Ibra

Milan-Fiorentina 2-0, vince ancora la capolista

Globalsport

29 Novembre 2020 - 18.11


Preroll

di Thomas Nigido 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Vince ancora il Milan e lo fa con un’altra prestazione maiuscola nonostante l’assenza del gigante svedese.
Parte bene la Fiorentina che ha voglia di dare continuità alla vittoria a Udine in Coppa Italia ma non crea grossi problemi dalle parti di Donnarumma, se non con il palo colpito da Vlahovic dopo il tocco del portiere rossonero.
Il Milan passa in vantaggio al quarto d’ora di gioco su calcio d’angolo battuto da Calhanoglu, spizzata di Kessie sul primo palo e Romagnoli spinge dentro di testa sul secondo, perso dalla difesa viola.
Il raddoppio rossonero arriva su calcio di rigore trasformato da Kessiè dopo il fallo di Pezzella su Saelemaekers.
Il centrocampista ivoriano si presenta sul dischetto anche una seconda volta dopo un fallo dubbio di Caceres su Brahim Diaz, ma il numero 79 rossonero si fa ipnotizzare da Dragowski che respinge il tiro dal dischetto.
Finisce 2-0 la prima frazione di gara.
Nel secondo tempo il Milan gestisce discretamente il risultato con la Fiorentina che fa una fatica tremenda a creare problemi a Donnarumma.
Colpisce anche un palo il Milan con Calhanoglu.
Finisce 2-0 con il Milan che consolida il primato in classifica e con la Fiorentina che rischia sempre di più im una zona torva della classifica.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile