Udinese-Lazio: partita combattuta ma senza gol

Un pareggio che rende più felice l'Udinese. La Lazio guadagna 1 punto dopo 3 sconfitte consecutive

Luis Alberto e Rodrigo De Paul

Luis Alberto e Rodrigo De Paul

Globalsport 15 luglio 2020
Secondo tempo
Il secondo tempo inizia con ritmi molto più blandi rispetto al primo. La partita resta bloccata a lungo, entrambi gli allenatori effettuano quattro sostituzioni per tentare di passare in vantaggio. La prima occasione degna di nota arriva all'88esimo: bel velo di Immobile per Adekanye che calcia di sinistro, il tiro è deviato da De Paul e per poco non beffa Musso. 5 minuti di recupero, la Lazio tenta il tutto per tutto ma l'Udinese non rinuncia alle ripartenze, e l'ultima azione è prorpio dei padroni di casa ma si chiude con un clamoroso palo di Rodrigo De Paul. La Lazio guadagna un punto dopo 3 sconfitte consecutive, l'Udinese continua la fuga dalla zona retrocessione.



Primo tempo

La partita si apre con un cartellino giallo a Oaka che al secondo minuto colpisce duramente Radu. A dare il ritmo al match è la Lazio che arriva pericolosamente al tiro sia con Lazzari che con Luis Alberto. L'Udinese impensierisce gli ospiti con delle ripartenze gestite molto bene dagli uomini di Gotti. Il primo tiro pericoloso di Immobile è al 28esimo, Musso blocca con sicurezza. Sul finire del primo tempo la partita è caratterizzata da molti capovolgimenti di fronte, la prima frazione di gioco termina a reti bianche.


 

Formazioni ufficiali
Udinese (3-5-2): Musso; Becao, De Maio, Nuytinck; Stryger Larsen, Fofana, Jajalo, De Paul, Sema; Okaka, Lasagna. All. Gotti

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Parolo, Luis Alberto, Jony; Caicedo, Immobile. All. S. Inzaghi