Napoli: Mertens frima il rinnovo. De Laurentiis: "Evviva Dries!"

Il calciatore belga ha firmato il nuovo contratto che lo lega al club azzurro per altri due anni

Dries Mertens, attaccante del Napoli

Dries Mertens, attaccante del Napoli

Globalsport 17 giugno 2020

Dries Mertens, l’attaccante più prolifico della storia del Napoli (stando ai suoi 122 gol in carriera col club partenopeo) e Aurelio De Laurentiis, hanno trovato l’accordo per il rinnovo.

Pochi minuti fa il bomber belga ha firmato il contratto che lo lega al Napoli per altri due anni. Così, il presidente del club azzurro, ha potuto mettere la parola fine sulla vicenda che si portava dietro da oltre un anno. Storia condita da post sui social, dai toni contrastanti, dello stesso De Laurentiis.


Felice di stare insieme ancora a lungo. Evviva Dries! #ADL pic.twitter.com/paiJ72irkX


— AurelioDeLaurentiis (@ADeLaurentiis) June 17, 2020

"Felice di stare insieme ancora a lungo. Evviva Dries!", ha twittato il patron del club partenopeo. Mertens ha firmato l’ultima versione del lungo contratto, in cui sono presenti anche parti sui diritti dell’immagine del calciatore, passato negli ultimi giorni tra le mani dei legali.
L’attaccante  però sembra essere molto concentrato sulla partita di questa sera. Nel tardo pomeriggio verranno fatti dei piccoli test per mettere alla prova lo stato dei suoi muscoli flessori che nell’ultimo periodo hanno dato qualche fastidio al bomber azzurro. C’è comunque ottimismo, nello staff medico, dovuto alla gara disputata contro l’Inter, in cui il belga è risultato decisivo e trascinante.

Qualche ora fa, sulle pagina facebook e instagram del calciatore, è apparso il video "Ciro 2022": nella clip si sente la voce fuoricampo dell'attaccante enunciare "parole d'amore" e riconoscenza verso il club e la città di Napoli che lo ospitano ormai da sette stagioni.