La Sampdoria soffre ma alla fine batte al Marassi la Spal: 2-1

Con questa vittoria la squadra du Giampaolo sale a 11 punti in classifica. Reti di Paloschi, Linetty e Defrel

Sampdoria

Sampdoria

Redazione 1 ottobre 2018

La Sampdoria ha battuto la Spal 2-1 nel posticipo della settima giornata del campionato di serie A. Spal in vantaggio al 21' con Paloschi: Audaro non trattiene una conclusione di Laudari e l'attaccante segna l'1-0. Dopo cinque minuti arriva il pareggio di Linetty di potenza. Gol partita al 60' di Defrel su servizio di Quagliarella che riprende un suo tiro respinto da Gomis.
Con questa vittoria la Samp sale a 11 punti in classifica.
Il tabellino


Sampdoria-Spal 2-1 (1-1).
Sampdoria (4-3-1-2): Audero 6, Bereszynski 5,5, Tonelli 6,5, Andersen 6, Murru 6, Barreto 7, Ekdal 6, Linetty 6,5 (38' st Jankto 5), Praet 5, Quagliarella 6 (31' st Kownacki 5,5), Defrel 7 (20' st Caprari 5,5). (33 Cabral, 72 Belec, 4 Vieira, 7 Sala, 11 Ramirez, 15 Colley, 22 Tavares, 25 Ferrari, 95 Rolando). All.: Giampaolo 6,5.
Spal (3-5-2): Gomis 6,5, Cionek 6, Djourou 5,5, Felipe 5,5, Lazzari 6,5, Luiz Everton 5,5 (20' st Missiroli 6), Schiattarella 6, Valoti 6 (26' st Fares 5), Costa 6, Petagna 6,5, Paloschi 5,5 (39' st Antenucci 5,5). (22 Thiam, 32 Milinkovic-Savic, 5 Simic, 6 Missiroli, 10 Floccari, 11 Moncini, 14 Bonifazi, 16 Valdifiori, 23 Vicari, 24 Dickmann) All.: Semplici 6. Arbitro: La Penna di Roma 5,5. Reti: nel pt 21' Paloschi, 25' Linetty; nel st 15' Defrel.
Note. Angoli:6 a 5 per la Sampdoria. Recupero: 3' e 5'. Ammoniti: Felipe, Everton Luiz, Ekdal, Murru, Praet, Petagna per gioco scorretto. Var: 0. Spettatori: 17.885 di cui abbonati 17.046 e paganti 839.


** I GOL - 21' pt: Tiro di Lazzari dal limite, Audero respinge corto in area, Paloschi e' il piu' veloce e ribadisce in rete anticipando i difensori blucerchiati. - 25' pt: Cross di Defrel da destra, Quagliarella di testa appoggia per l'accorrente Linetty che al volo di sinistro batte Gomis. - 15' st: Quagliarella prova il diagonale, Gomis respinge, l'attaccante sampdoriano riprende il pallone e pesca in mezzo Defrel che batte senza problemi il portiere della Spal.