Froome: “Voglio vincere il mio quinto Tour, poi o Giro o Vuelta”

Le parole del ciclista del team Ineos pronto a tornare in sella a 35 anni e dopo infortuni e malattie che lo avevano tenuto lontano dai pedali

Chris Froome

Chris Froome

Globalsport 27 aprile 2020

A 35 Chris Froome, dominatore del Tour de France degli ultimi anni, si è pronunciato intenzionato a vincere il suo quinto Tour de France tramite i suoi canali social, nonostante il suo ultimo periodo costellato da diversi problemi: "Partecipare al mio quinto tour dopo il mio incidente dell'anno scorso può sembrare impossibile ma sono qui e pronto per questo".


Lo slittamento causato dall'emergenza Coronavirus si è rivelata una mano santa (sportivamente parlando) per il ciclista vritannico che ha avuto così il tempo per recuperare dai suoi infortuni: “Ogni volta che mi imbatto nelle avversità, queste mi spingono ancora più forte. Oltre al Tour -ha detto a Cyclingnews- spero di fare il Mondiale Uci, a condizione che non si scontri con il Tour de France, e vorrei anche fare la Vuelta o il Giro d'Italia".