Maradona, la Fifa replica: "Insinuazioni inappropriate e infondate"

La Fifa punta il dito contro Maradona, che dopo il match fra Inghilterra e Colombia aveva accusato pesantemente la Fifa per l'arbitraggio

Maradona

Maradona

Redazione 4 luglio 2018

Dopo le dichiarazioni di Diego Armando Maradona, in occasione del post partita fra Inghilterra – Colombia, arriva la risposta della Fifa che definisce “inappropriate del tutto infondate” le critiche dell’ex fuoriclasse argentino.
"A seguito dei commenti di Diego Armando Maradona, sulla partita Colombia-Inghilterra, la Fifa contesta con forza le critiche nei confronti della prestazione degli ufficiali di gara, che ritiene positiva, nell'ambito di una sfida dura e molto emotiva. Inoltre, considera i commenti e le insinuazioni inappropriate e del tutto infondate". Così, in una nota, la Fifa replica all'argentino. La Fifa si dice "estremamente dispiaciuta nel leggere tali dichiarazioni rilasciate da chi ha scritto la storia del calcio".
Diego Maradona aveva dichiarato che la Colombia ieri è stata vittima di una "rapina monumentale" nella partita degli ottavi di finale della Coppa del Mondo in Russia persa ai rigori contro l’Inghilterra.