Top

Pechino 2022, l'Ipc fa retromarcia: esclusi gli atleti russi e bielorussi dalle paralimpiadi invernali

Il Comitato paralimpico fa marcia indietro ed esclude gli atleti russi e bielorussi dai Giochi invernali di Pechino. Parsons: "Pressioni degli altri Paesi"

Pechino 2022, l'Ipc fa retromarcia: esclusi gli atleti russi e bielorussi dalle paralimpiadi invernali
Andrew Parsons

Redazione

3 Marzo 2022 - 10.53


Preroll

Il presidente del Comitato paralimpico internazionale Andrew Parsons ha preso una decisione: l’esclusione degli atleti russi e bielorussi da Pechino 2022: “Un numero schiacciante di delegazioni è stato in contatto con noi ed è stato molto chiaro: ci hanno detto che se non avessimo riconsiderato la nostra decisione, ha dichiarato Parsons -molti atleti non avrebbero partecipato ai Giochi Paralimpici Invernali di Pechino.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Stamattina, dunque, la retromarcia e la scelta dell’esclusione: “Garantire la sicurezza degli atleti è di fondamentale importanza – ha precisato Parsons – la situazione nei villaggi atleti è diventata insostenibile. Se Russia e Bielorussia rimangono a Pechino, le altre nazioni probabilmente si ritireranno”

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile