Bayern Monaco batte Milano e pareggia la serie: servirà Gara 5 per la qualificazione

Il Bayern vince 85-82 e porta la serie sul 2-2. Milano battuta nonostante un Delaney strepitoso e il vantaggio durato quasi fino alla fine. Martedì la sfida per decidere chi approderà alle Final Four

Bayern Monaco-Olimpia Milano

Bayern Monaco-Olimpia Milano

Globalsport 1 maggio 2021

Una partita straordinaria che si è protratta sui binari dell’equilibrio fino alla fine, con l’Olimpia Milano che sembrava poter avere la meglio e portare a casa la serie.

Servirà invece la decisiva gara 5 in programma martedì prossimo a Forum per decidere chi tra Olimpia e Bayern Monaco andrà a giocarsi le Final Four di Eurolega perché in gara 4, l’ultima giocata a Monaco, Milano culla il sogno di chiudere la sfida per tre quarti di partita per poi farsi beffare nell’ultimo giro di orologio  e viene sconfitta 85-82.

Dopo un primo quarto in equilibrio che il Bayern chiude avanti 23 -19 grazie ai canestri di Seeley, nel secondo è Milano a prendere in mano la partita: le triple di Datome e Delaney servono per il sorpasso milanese poi un parziale di 16-5 firmato dalle conclusioni di un Delaney scatenato e da un ritrovato Leday mandano l’Olimpia negli spogliatoi avanti 40-50.

Nella ripresa si gioca a sfide a distanza: prima sono Delaney a Baldwin a tenere la partita in bilico, poi Zipser e Shields, che segna sulla sirena mantengono praticamente il distacco inalterato.

Nell’ultimo periodo Zipser e Lucic trovano ripetutamente il bersaglio grosso, un canestro di Reynolds vale il sorpasso Bayern 80-79 e si entra nella volata finale: Delaney ancora una volta mette 2 punti per il vantaggio milanese ma è Lucic l’uomo del destino tedesco: un gioco da tre punti spettacolare rimette il Bayern davanti, dall’altra parte a Shields viene fischiato uno sfondamento e i due liberi di Lucic servono per il +3 che Milano non riesce a recuperare nonostante i due tentativi di Datome e Delaney.

85-82 il finale che rimanda il verdetto a gara 5 a Milano.