Top

Finali Nba, in gara 1 dominio Lakers: contro Miami finisce 116-98

Nel primo atto delle finali, i Miami Heat vengono spazzati via da Lebron e compagni. Preoccupano gli infortuni di Adebayo e Dragic, mentre volano Davis e James

Finali Nba, in gara 1 dominio Lakers: contro Miami finisce 116-98

Globalsport

1 Ottobre 2020 - 14.28


Preroll

E’ durata per metà gara la vera sfida tra Los Angeles Lakers e Miami Heat nel primo atto delle finali Nba nella bolla di Orlando.
Il punteggio finale di 116-98 rispecchia esattamente l’andamento della partita, con gli Heat che partono fortissimo (fino a portarsi sul +13) dopo otto minuti, ma poi vengono sommersi dai canestri dall’arco dei gialloviola. 
Ad agevolare la vittoria del match ci hanno pensato naturalmente Lebron James, autore di 25 punti, 13 rimbalzi e 9 assist e Anthony Davis con 34 punti, 9 rimbalzi e 5 assist. 
Per i Miami Heat il miglior realizzatore è Butler, autore di 23 punti, non coadiuvato dai compagni a causa degli infortuni: Dragic è infatti costretto a lasciare il campo a inizio secondo tempo per un problema al piede, mentre Adebayo pochi minuti più tardi per uno stiramento alla spalla. I due rischiano di saltare tutte la serie delle Finals.
Gara 2 si svolgerà domani notte alle 3 (ora italiana): vedremo se Miami riuscirà a reagire o sarà un monologo Lakers.
Non del tutto soddisfatto Lebron James, che a fine partita dichiara: “Mi è piaciuto come abbiamo giocato nel secondo e terzo quarto, ma non è accettabile come abbiamo finito la partita”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile