Roger Federer si sottopone ad un nuovo intervento al ginocchio: nel 2020 non scenderà in campo

Il 2020 sportivo perde un altro dei possibili protagonisti. Roger Federer ha comunicato che, a causa di una complicazione al ginocchio destro, non scenderà in campo quest'anno

Roger Federer

Roger Federer

Globalsport 10 giugno 2020
"Qualche settimana fa, ho avuto un piccolo contrattempo durante il mio percorso di riabilitazione, mi sono dovuto sottoporre a un nuovo rapido intervento in artroscopia al ginocchio destro. Adesso, proprio come ho fatto fino alla stagione 2017, ho in programma di prendermi il tempo necessario per tornare al 100% ed essere di nuovo pronto per giocare al mio livello massimo. Mi mancheranno i miei tifosi e il mio caro tour, ma non vedo l'ora di rivedervi all'inizio della stagione 2021". Questo è il messaggio che il campione del tennis Roger Federer ha pubblicato sul suo profilo twitter, in questo modo lo svizzero ha comunicato che, a causa di una complicazione, non scenderà in campo nel 2020.
Ancora non sappiamo se quest'anno la stagione del tennis riprenderà, l'ipotesi più quotata è la ripartenza con Cincinnati il 17 Agosto. Quel che è certo, è che Federer non ci sarà e per tornare a vederlo in campo dovremo aspettare il 2021, l'anno del suo 40esimo compleanno.