Nuoto: slittano al prossimo anno gli Europei

Il Campionato europeo di nuoto, dopo una temporanea decisione di essere posticipato al mese di agosto, è stato ufficialmente spostato al prossimo anno.

Piscina olimpionica

Piscina olimpionica

Globalsport 5 maggio 2020

Anche il nuoto soccombe al Coronavirus.


L’inizio degli europei, che comprendono varie discipline come nuoto in corsia, sincro, fondo è tuffi era stato programmato per l’11 maggio 2020 e si sarebbe concluso il 24 dello stesso mese a Budapest, in Ungheria.


Purtroppo a causa dell’emergenza sanitaria è stato ufficializzato lo spostamento della manifestazione all'anno prossimo, l'evento si svolgerà dal 10 al 23 maggio 2021.


Inizialmente gli organizzatori avevano deciso di far slittare l'evento ad agosto, ma oggi sono state cambiate le carte in gioco posticipandolo di un anno prima dei Giochi di Tokyo.


Giornate di decisioni importanti per il nuoto dato che ieri la Fina aveva ufficializzato lo spostamento al maggio 2022 dei Mondiali di Fukuoka.