Top

Impresa Cecchinato: Djokovic sconfitto e semifinale conquistata

Partita spettacolare del tennista palermitano, che batte Nole in quattro set e supera i quarti: era da quarant'anni che un italiano non arrivava in semifinale a Parigi

Impresa Cecchinato: Djokovic sconfitto e semifinale conquistata

Redazione

5 Giugno 2018 - 22.18


Preroll

Tre ore e mezza, tanto è servito a Marco Cecchinato per scrivere una pagina di storia del tennis italiano. Nel pomeriggio di oggi infatti il palermitano ha battuto in quattro set Novak Djokovic, approdando alle semifinali del Roland Garros dopo una partita emozionante. Un match che parte subito a ritmi serrati, ma in cui Cecchinato riesce a fare propri i primi due set per 6-3 e 7-6, mettendo alle corde un Djokovic in difficoltà. Ma il serbo non ci sta e approfitta di un fisiologico calo di tensione di Cecchinato, facendo proprio il terzo set in meno di mezz’ora per 6-1 e facendo venire a galla un po’ di nervosismo da parte del palermitano. Non comincia bene per Cecchinato neanche quello che poi si rivelerà essere l’ultimo parziale, con Djokovic che entra in palla e porta rapidamente il punteggio sul 3-0. Da lì in poi è battaglia su ogni palla e, nonostante qualche errore di troppo da parte dell’azzurro, il set si trascina al tie break. Continuando sul ritmo serrato che ha contraddistinto l’ultima frazione il game decisivo arriva addirittura a 11, ma il verdetto finale sorride a Cecchinato: è lui ad avere la meglio al termine di un match giocato a ritmi pazzeschi. E l’azzurro entra nella storia: erano quarant’anni che un italiano non approdava alle semifinali del Roland Garros, da quando Corrado Barazzutti dovette arrendersi a Bjorn Borg. Ad attendere Cecchinato alla prossima fase ci sarà Dominic Thiem.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile