Top

Stasera Belgio-Portogallo (ore 21) e Olanda-Danimarca (ore 18): in palio i quarti di finale

Tra Belgio e Portogallo fuori l’avversaria dell’Italia. La vincente tra Olanda e Danimarca affronterà la Danimarca

Stasera Belgio-Portogallo (ore 21)  e Olanda-Danimarca (ore 18): in palio i quarti di finale

Globalsport

27 Giugno 2021 - 13.51


Preroll

Dopo il passaggio del turno di Italia e Danimarca, oggi in programma altre due partite.
Il Belgio ha primeggiato nel Gruppo B, conquistando 3 vittorie contro Danimarca, Finlandia e Russia. Percorso decisamente più complicato per il Portogallo, partito con il 3-0 all’Ungheria ottenuto però solo nel finale e proseguito con il k.o. per 4-2 contro la Danimarca.
Il pareggio per 2-2 contro la Francia all’ultima giornata ha consegnato ai lusitani il pass per gli ottavi, accedendo a questo turno come una delle migliori terze.
La Nazionale che vincerà questo confronto affronterà la vincente di Italia-Austria ai quarti di finale

OutStream Desktop
Top right Mobile

Queste le probabili formazioni:

Middle placement Mobile

 

Dynamic 1

Belgio (3-4-3): Courtois; Alderweireld, Denayer, Vertonghen; Meunier, Witsel, De Bruyne, Thorgan Hazard; Mertens, Lukaku, Eden Hazard. All.Martinez

 

Dynamic 2

Portogallo (4-3-3): Rui Patricio; Semedo, Ruben Dias, Pepe, Guerreiro; Joao Moutinho, Danilo Pereira, Renato Sanches; Bernardo Silva, Ronaldo, Diogo Jota. All. Fernando Santos

 

Dynamic 3

Olanda e Repubblica Ceca si sfidano negli ottavi di finale degli Europei 2021. I tulipani hanno dominato il proprio girone, vincendo tre partite su tre contro Ucraina, Austria e Macedonia del Nord.
La Repubblica Ceca è passata invece come terza del proprio girone, dopo aver battuto la Scozia, pareggiato con la Croazia e perso all’ultima giornata contro l’Inghilterra.

Nonostante le polemiche in patria il modulo adottato, con gli olandesi che vorrebbero il tradizionale 4-3-3, l’Olanda ha dimostrato di essere un’ottima squadra, molto compatta e ben organizzata.
Una difesa salda, un ottimo centrocampo e un Depay ispiratissimo sono i punti di forza della nazionale olandese, che vuole sfruttare un tabellone abbastanza agevole per arrivare in fondo.
La Repubblica Ceca dal canto suo è guidata da uno Schick in stato di grazia.
Naturalmente parte sfavorita contro i tulipani, ma sogna l’impresa che aprirebbe scenari interessanti visto il tabellone. Chi vince infatti incontra la squadra vincitrice del confronto tra Danimarca e Galles: un confronto che sarebbe decisamente abbordabile in vista del passaggio alle semifinali.

Dynamic 4


Olanda (3-5-2):
 Stekelenburg; De Vrij, De Ligt, Blind; Dumfries, De Roon, Wijnaldum, F. de Jong, Van Aanholt; Weghorst, Depay. All.De Boer

 

Dynamic 5

Repubblica Ceca (4-2-3-1): Vaclík; Coufal, Čelůstka, Kalas, Kadeřábek; Souček, Holeš; Masopust, Darida, Jankto; Schick. All. Šilhavý

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage