In Catalogna vince Oliveira (Ktm), podio completato da Zarco e Miller. Fuori Marquez e Rossi

Nel Gp di Barcellona vince il portoghese davanti alle Ducati. Quartararo che partiva dalla pole arriva 4°, Bagnaia invece settimo

Il podio di Barcellona per la MotoGp

Il podio di Barcellona per la MotoGp

Globalsport 6 giugno 2021

Un Gran Premio che non ha rispettato i pronostici della vigilia.

Miguel Oliveira ha conquistato il Gp Catalogna di MotoGp, settima prova del Mondiale.

Prova di forza e vittoria convincente per il portoghese della Ktm, al terzo successo in carriera nella top class; conferma anche della crescita mostrata dalla casa austriaca nelle ultime gare. Sul podio le Ducati di Johan Zarco e Jack Miller, mentre il grande favorito Fabio Quartararo ha chiuso con il danno oltre alla beffa.

Battuto per il degrado delle gomme da Oliveira, alla fine ha avuto un problema alla tuta: saltata la cerniera a tre giri dalla fine, il francese ha terminato la gara con la divisa aperta, rischiando anche per la sicurezza. Ha tagliato il traguardo per terzo ma è stato poi penalizzato di tre secondi per aver tagliato la chicane 1-2, chiudendo così al quarto posto.

Gara opaca per diversi protagonisti attesi: Joan Mir quinto, sesto Viñales con la Yamaha, mai davvero capace di cambiare passo per stare davanti.

Settimo Pecco Bagnaia, anche lui incapace di stare nei primissimi posti. In classifica Mondiale grande passo avanti di Zarco, che recupera terreno a Quartararo e adesso è sempre secondo a -17 da Quartararo.

Gara malinconica per i big in flessione, Marc Marquez e Valentino Rossi, caduti entrambi in curva 10: lo spagnolo all’ottavo giro, il Dottore 8 giri dopo.

Nello stesso punto a terra anche Aleix Espargaro, mentre era settimo con la sua Aprilia.