Hamilton primeggia nelle prove libere, terzo Vettel

Nelle prove libere del venerdì in vista del Gran Premio d'Austria Hamilton registra il miglior tempo con la Mercedes. Terza piazza per Vettel

Hamilton

Hamilton

Redazione 29 giugno 2018

Hamilton porta la sua Mercedes in vetta durante le prove libere del venerdì, in vista del Gran Premio d’Austria di Formula 1, in programma il prossimo 1 luglio. Nella seconda sessione, il britannico ha fatto segnare 1’04’’579: migliora di due decimi il tempo registrato nella mattinata e tiene il compagno Valtteri Bottas dietro di 236 millesimi.

Il tedesco precede le due Red Bull di Daniel Ricciardo (+452) e Max Verstappen (+546), che ha preceduto la Ferrari di Sebastian Vettel, a 0"341, quindi l'altra Ferrari di Kimi Raikkonen (in ritardo di 686 millesimi). Settima la Haas di Romain Grosjean, mentre il compagno di team Kevin Magnussen, ottavo, è l'ultimo entro il secondo di distacco da Hamilton. Pierre Gasly (Toro Rosso) e Stoffel Vandoorne (McLaren) chiudono la top ten dei migliori riscontri cronometrici. Solo 19/o tempo per Fernando Alonso con la McLaren.
Lewis Hamilton ha chiuso con il miglior tempo, girando in 1'04"839, la prima sessione di prove del Gran premio di Austria di Formula, in programma domenica sul Red Bull Ring. Il britannico, campione del mondo in carica, precede il compagno della Mercedes, il finlandese Valtteri Bottas, staccato di un solo decimo e unico, assieme allo stesso Hamilton, a scendere sotto il muro dell'1'05". Terzo tempo per la Red Bull di Max Verstappen, che ha preceduto la Ferrari di Sebastian Vettel, a 0"341, poi Ricciardo e l'altra Ferrari di Kimi Raikkonen (in ritardo di 0"937), tutti in pista con gomme ultrasoft.
Settima la Haas di Grosjean, con una mescola di svantaggio però, mentre Ocon, Leclerc e Gasly chiudono la top ten dei migliori riscontri cronometrici. Le prove libere riprenderanno alle 15, con la disputa della seconda sessione.