Infortunio Salah: chiesto il risarcimento di un miliardo di euro a Ramos

L'avvocato egiziano Bassem Wahba ha presentato una denuncia alla Fifa, chiedendo un risarcimento alla Fifa per danno fisico e psicologico

Ramos e Salah

Ramos e Salah

Redazione 29 maggio 2018

Lo scontro di gioco fra Sergio Ramos e Momo Salah, in occasione della finale di Champions di sabato scorso, ha suscitato diversi malumori e non solo fra i tifosi del Liverpool. La prolungata trattenuto del capitano madrileno, infatti ha lasciato molte perplessità sulla presunta involontarietà del gesto, che ha portato alla lussazione della spalla dell’egiziano.


E proprio a questo riguardo, in Egitto si passa direttamente alle vie legali: una denuncia alla Fifa contro Ramos è stata presentata dall'avvocato egiziano Bassem Wahba che ha richiesto danni per oltreun miliardo di euro al giocatore del Real Madrid“Per aver deliberatamente inflitto danni fisici e psicologici ad un'intera nazione e al suo calciatore più famoso”. Ovvero Mohamed Salah.Lo ha annunciato il legale al canale tv Sada El-Balad, rivelando anche che, nel caso gli venisse riconosciuto il risarcimento, devolverà il denaro al Long Live Egypt Fund. 
Ramos si è reso protagonista del fallo a causa del quale Mohamed Salah ha riportato un problema alla spalla per il quale dovrà affrontare una lunga riabilitazione sperando di essere al Mondiale. Ma non solo l'iniziativa legale.Due petizionisu Change.org sono state presentate affinché Ramos venga punito da Uefa e Fifa e venga escluso dal Mondiale in caso di assenza forzata di Salah (con la prima che è quasi arrivata a 500.000 firme).