La Francia vince la Nations League in rimonta grazie alla coppia Benzema-Mbappé

Oyarzabal sfrutta un errore di Upamecano e porta avanti la Roja; la Francia non ci sta e con un super gol di Benzema pareggia dopo soli 2 minuti per poi passare avanti con Mbappé

Benzema e Mbappé

Benzema e Mbappé

Globalsport 10 ottobre 2021
Termina qui la finale della Nations League 2021, con i campioni del mondo in carica che portano a casa il trofeo.
La Francia così è la prima squadra ad aver vinto almeno un Mondiale, un Europeo, la Confederatons Cup e la Nations League.
Dopo un primo tempo di totale e ipnotico, ma sterile, possesso palla spagnolo, nella seconda frazione di gioco la partita si accende e accade tutto in 5 minuti.
Prima c'è la traversa di Theo Hernandez al termine di una grande azione francese.
Poi il gol della Spagna con Oyarzabal che mette la palla all'angolino, complice un non perfetto Upamecano.
Subito dopo però arriva il pareggio dei blues con una magia di Karim Benzema che fa esplodere San Siro.
A 10 dalla fine i francesi, forti del ritmo elevato derivato dai due gol, sfrutta il momento e con Mbappé trova la rete del vantaggio.
Proprio in questa occasione, sul passaggio filtrante di Theo, il numero 7 del Psg era in posizione irregolare, ma Garcia in scivolata, nel tentativo di chiudere, tocca il pallone riportando di fatto l'avversario in gioco.
Nel finale un super Lloris salva 2 volte il risultato prima su Oyarzabal e poi su Pino.


95': Lloris salva tutto! Calcio d'angolo sul quale sale anche Unai Simon, la palla arriva nei piedi di Yéremin Pino che va alla conclusiona, ma ancora il portiere del Tottenham pronto a chihudere la porta
90': prova a chiuderla in contropiede la Francia; falcata di Pogba che con il tacco la passa a Benzema che a sua volta inventa una bellissima apertura per Mbappé, attento però Unai Simon che para
89': chance incredibile per la Roja, ancora su un errore di Upamecano! Il difensore francese sbaglia il rinvio servendo Marcos Alonso che subito la mette in mezzo dove Oyarzabal calcia al volo trovando la rande risposta di Lloris
80': GOL DELLA FRANCIA! Eccolo Mbappé! Theo Hernandez con un bel filtrante premia il taglio della stella del Psg che con un doppio passo illude Unai Simon e mette in rete ribaltando il risultato
72': Benzema prova a restituire l'assist a Mbappé che dentro l'area di rioreprova il tiro a giro con il destro, ma colpisce malissimo
67': HA PAREGGIATO LA FRANCIA! Si è sbloccata la partita! Mbappé passa a Benzema che dal vertice dell'area di rigore mette la palla al sette con un tiro a giro perfetto, gol spettacolare!
65': GOL DELLA SPAGNA! Dopo la traversa di Theo, Busquets lancia Oyarzabal che vince il duello con Upamecano, molto ingenuo, e con il sinistro pesca l'angolino battendo Lloris
64': la prima vera palla gol della partita è della Francia; super giocata di Tchouaméni in disimpegno, poi Pogba resiste alla pressione di gavi e scarica per Mbappé; il iocatore del Psg finta il tiro, serve Benzema che di prima la mette in mezzo dove Theo Hernandez calcia e colpisce la traversa 
55': palla dall'altro lato, prova a scatenarsi Mbappé, fin qui grande assente, Pavard cerca di mandarlo in porta, ma Marcos Alonso con una grande chiusura in scivolata mette in anolo
54': errore incredibile di Koundé che perde il pallone in fase di impostazione regalandolo a Sarabia che cerca in area Ferran Torres senza trovarlo e sprecando un'occasione d'oro
41': non riesce a continuare Varane che si è fermato per un problema alla gamba, Deschamps sceglie Upamecano per sostituirlo
29': palla sempre tra i piedi della Spagna che per quanto riguarda la qualità dei passaggi non è inferiore a nessuno; la Francia non riesce a recuperare la sfera e a gestirla
11': prova a rispondere la Spagna con un'ottima manovra partita dal basso; Ferran Torres riceve palla sulla destra, si accentra e inventa una gran passaggio in area per Sarabia che non impatta bene sul tiro
6': filtrante fantastico di Pogba per Benzema che taglia la difesa spagnola, il numero 9 francese prova a scartare Unai Simon che lo costringe ad allargarsi e a mettere il pallone in mezzo, allontanato però dalla Spagna. C'era comunque fuorigioco

Formazioni:


Spagna: Unai Simon; Azpilicueta, Eric Garcia, Laporte, Marcos Alonso; Rodri, Busquets, Gavi; Sarabia, Ferran Torres, Oyarzabal.  All. Luis Enrique

Francia: Lloris; Koundé, Varane, Kimpembe; Pavard, Pogba, Tchouaméni, Theo Hernandez; Griezmann, Benzema, Mbappé.  All. Deschamps