Anche la pallavolo femminile deve salutare le Olimpiadi, azzurre sconfitte 3-0 dalla Serbia.

3 set a 0 e azzurre fuori ai quarti di finale sconfitte da una super Serbia che ha dominaot il match non permettendo alle nostre ragazze di entrare in partita.

Tijana Boskovic, dominante contro l'Italia

Tijana Boskovic, dominante contro l'Italia

Globalsport 4 agosto 2021
Termina con l’amaro in bocca l’avventura dell’Italvolley femminile che si arrende ad una grande Serbia 3 set a 0.
Partita conclusa in un’ora e mezzo, con il primo set più o meno equilibrato che ha visto le serbe vincere con il parziale di 25-21.
Nel secondo set invece non c’è stata storia, parziale di 25-14 con le azzurre troppo fragili in difesa e troppo poco incisive in attacco.
Nel terzo le ragazze di coach Mazzanti hanno iniziato meglio portandosi avanti anche di 3 punti, cercando di reagire d’orgoglio.
Ma la Serbia, guidata da una super Boskovic, rimonta senza grossi problemi e chiude 25-21.
Sfuma il sogno di una medaglia per questo team ancora molto giovane che deve per forza rialzarsi e continuare a puntare in alto.