Il giovane italiano Sinner batte Mannarino a Sofia raggiungendo la sua prima finale Atp

Jannik Sinner batte il francese Mannarino accedendo così alla sua prima finale Atp in carriera. Domani si sfiderà contro il vincente tra Gasquet e Popsil.

Jannik Sinner

Jannik Sinner

Globalsport 13 novembre 2020
Jannik Sinner raggiunge la prima finale Atp nella sua carriera.
Il tennista italiano ha battuto il francese Adrian Mannarino sul campo Bulgaro chiudendo il match 2-0 ( 6-3, 7-5).
Domani il giovane italiano sfiderà il vincente tra Gasquet e Popsil.
Jannik Sinner è il più giovane italiano della storia a raggiungere una finale del circus, a soli 19 anni.
Il 2020 è stato un ottimo anno per l’italiano che si è aggiudicato 18 vittorie.
Queste le sue parole dopo la vittoria: “Non è mai facile giocare contro un avversario come Mannarino, penso di aver giocato il mio miglior tennis. Per me è un onore essere arrivato in finale qui. L’anno scorso ho giocato piuttosto bene in questo periodo dell’anno (vinse l’Atp Next Gen), spero di ripetermi”.