Roland Garros, Nadal distrugge Djokovic in finale

Lo spagnolo ha sconfitto il serbo in tre set, conquistando così il suo tredicesimo torneo sulla terra rossa, alla partita numero 1200 in carriera

Nadal

Nadal

Globalsport 11 ottobre 2020

È stata una finale praticamente a senso unico, quella che si è svolta questo pomeriggio a Parigi, sede del Roland Garros. 


Nadal ha sconfitto infatti Djokovic in tre set, confermandosi imbattibile sulla terrra rossa con 100 vittorie su 102 disputate. 


I parziali per lo spagnolo sono stati imbarazzanti: 6-0 6-2 7-5 il risultato finale. 


La superiorità di Nadal è stata schiacciante, con Djokovic che ha abbozzato una reazione nell’ultimo set, andando vicino a riaprire la disputa.
Ci si aspettava una finale più combattuta tra il n.1 e il n.2 del mondo, ma la direzione presa dalla sfida è parsa subito chiara.


Per il serbo, il maggiore dispendio fisico avuto nella semifinale (portata a casa in cinque set) ha decisamente avuto un impatto in termini di lucidità e rapidità dei colpi. 


Tredicesimo Roland Garros in carriera per Nadal, impressionante il suo score, mentre si tratta del 20esimo slam conquistato in carriera.